Creme dimagranti efficaci per ridurre pancia e fianchi

confezione crema goji ecobio
Crema Goji Ecobio
49€
barattolo di crema dimagrante panciazero
Panciazero
59€
crema dimagrante x-mud
X-Mud (B-Good)
2 x 49€
arattolo uvarò crema anticellulite
Uvarò anticellulite
59€

Esistono tanti sistemi per aiutare il corpo a perdere peso, dagli integratori ai pasti sostitutivi, sino all’utilizzo delle creme dimagranti. Queste sono un ottimo metodo per prendersi cura di se stessi massaggiando il corpo e, allo stesso tempo, nutrendolo con sostanze in grado di snellire la propria silhouette. Le creme snellenti funzionano utilizzando differenti principi attivi: esistono creme dimagranti efficaci a base di erbe capaci di drenare i liquidi, altre che, invece, agiscono proprio sul metabolismo, andando a riattivarlo.

Infine esistono prodotti che contengono sostanze, come la caffeina, che danno una sferzata di energia all’organismo e aiutano a ridurre perfino la cellulite. Ogni tipo di crema snellente efficace, quindi, avrà le sue caratteristiche, e la scelta tra tutte quelle proposte sul mercato non è affatto semplice. Per questo motivo sarà possibile capire quale prodotto possa fare al caso proprio valutando tutte le caratteristiche delle diverse creme dimagranti e controllandone anche l’efficacia.

Creme snellenti: che cosa sono e come agiscono

Le creme snellenti sono dei prodotti per uso topico, quindi locale ed esterno al corpo, che contengono sostanze benefiche in grado di aiutare il corpo a ridurre il grasso, ad accelerare il proprio metabolismo e a drenare i liquidi in eccesso. Infatti esistono differenti tipologie di creme dimagranti e ognuna di queste vede un’applicazione specifica.

Spesso questi prodotti possono essere in grado di “attaccare” quelle cellule adipose che sono troppo resistenti sia alla dieta che all’esercizio fisico: in particolare, il corpo, soprattutto quello femminile, è geneticamente programmato per “stoccare” il grasso in alcune aree allo scopo di affrontare una gravidanza oppure di fronteggiare la mancanza di cibo. Proprio per questo in alcuni casi, nonostante uno stile di vita corretto, si potrà notare la presenza di cuscinetti onnipresenti dopo ogni allenamento e ogni fase della dieta.

In questi casi l’uso di una crema snellente efficace può essere davvero indicato: infatti, agendo solo localmente potrà aiutare ad attaccare il grasso solo in alcune aree.  Questa azione può essere messa in pratica grazie a sostanze come la caffeina, che agisce proprio sulle cellule adipose, le alghe, capaci di snellire soprattutto la zona di cosce e fianchi, e la forskolina, un estratto delle ortiche.

Altri tipi di creme dimagranti contengono anche ormoni, come quelli tiroidei, per andare a stimolare un dimagrimento più diffuso all’interno del corpo. Tuttavia, proprio per questi prodotti sarà necessario consultare il medico, per evitare di agire negativamente sull’equilibrio ormonale dell’organismo.

In quale zone del corpo si possono utilizzare? Pancia e fianchi i più gettonati

Le creme dimagranti sono vendute come prodotti da applicare su tutto il corpo, ma anche come trattamenti specifici dedicati ad alcune parti come le cosce e l’addome. Esistono creme dimagranti che riducono decisamente la circonferenza di alcune parti del corpo limitando la ritenzione idrica e agendo anche sulla cellulite.

In commercio si possono trovare anche le creme dimagranti per pancia e fianchi, studiate per agire in modo delicato, ma efficace, su queste parti del corpo, che sono un punto debole sia per le donne che per molti uomini. In questi casi, i prodotti sono studiati tenendo conto anche della pelle presente in queste aree, delicata e spesso più sensibile rispetto a quella delle gambe. Infine si possono acquistare prodotti per tutto il corpo come ad esempio le braccia, l’addome e le gambe, così da far agire concretamente i principi attivi del prodotto per un tempo prolungato.

Creme dimagranti fatte in casa

Oltre ad investire del denaro nell’acquisto di un prodotto già pronto, è anche possibile realizzare delle creme dimagranti fatte in casa. I vantaggi dati da questi prodotti sono molteplici: innanzitutto sarete in grado di controllare tutti gli ingredienti, mettendovi al riparo da reazioni avverse e allergie, inoltre, potrete risparmiare molto denaro attingendo direttamente alle materie prime.

Una crema dimagrante fai da te può essere a base di caffè, un ingrediente capace di attivare il metabolismo e ridurre anche il grasso a livello locale. Per realizzarla sarà necessario mescolare due cucchiai di caffè in polvere e due di cacao puro amaro. Successivamente, si dovrà aggiungere dell’acqua tiepida sino a stemperare il tutto e a far diventare il composto una pasta spalmabile.

Lasciate il tutto in posa per almeno dieci minuti e successivamente applicate la crema su cosce e glutei. Anche la crema al tè verde utilizza il medesimo principio di quella che contiene caffè. Per realizzarla vi basteranno un paio di cucchiai di tè verde (nel caso in cui abbiate le bustine, potrete aprirle e utilizzare le foglie) da mettere in infusione in poca acqua calda. Anche in questo caso dovrete arrivare ad avere una vera e propria pasta da applicare su gambe e glutei. Lasciate in posa dieci minuti e poi lavate via il composto.

donna in intimo

Come scegliere le migliori creme dimagranti e quali caratteristiche devono avere

Esistendo in commercio diverse tipologie di prodotti è fondamentale scegliere quella migliore e più adatta alle proprie esigenze, in modo da ottenere dei risultati che possano durare nel tempo. Innanzitutto, per capire su quale prodotto orientarsi bisognerà osservare il proprio corpo e comprendere quali sono i punti critici: nel caso in cui vogliate dimagrire solo sulla pancia e sui fianchi non dovrete ovviamente puntare su una crema snellente per le gambe, ma su una più specifica per quella parte del corpo come può essere la crema Panciazero. Inoltre, esistono prodotti che combinano diverse azioni, come quella dimagrante e quella anticellulite. Le creme dimagranti efficaci hanno alcune caratteristiche in comune, tra le quali si possono annoverare quelle annotate qui di seguito:
  • Presenza di ingredienti attivi, come alcune erbe, la caffeina e anche alcuni tipi di ormoni
  • Specificità nell’utilizzo, per un’azione mirata
  • Un prezzo adeguato alla funzione, che non dovrà comunque essere troppo basso
  • Indicazioni specifiche per un uso autonomo
Già tenendo in considerazione queste caratteristiche potrete mettervi al riparo da acquisti non adeguati e dallo spreco di soldi. Inoltre, diffidate dalle creme che promettono miracoli in pochi giorni, poiché l’uso di un solo prodotto topico non potrà arrivare a trasformare il vostro corpo in meno di una settimana!

Dove trovare le migliori creme dimagranti

Le creme dimagranti efficaci si possono trovare in punti vendita differenti, dal semplice supermercato sino ai negozi più specializzati. Sicuramente la farmacia è un luogo nel quale poter reperire una crema snellente in grado di dare ottimi risultati: infatti, queste creme, che spesso costano leggermente di più rispetto ad altri prodotti, sono arricchite di ingredienti testati e sicuri, anche a livello di efficacia.

Oltre alle farmacie, è possibile trovare le creme dimagranti anche nei normali supermercati: in questo caso si possono reperire prodotti un po’ meno efficaci, ma sempre con un’azione snellente o anticellulite. Anche le profumerie vendono questi prodotti, con un effetto spesso cosmetico e coadiuvante del dimagrimento a livello localizzato.

Infine, internet è sempre una buona fonte alla quale attingere, facendo attenzione a rivolgersi solo a fonti certificate e a prodotti testati per stare lontani sia dallo spreco di denaro che dalle creme che possono essere dannose per l’organismo.

Le creme dimagranti funzionano davvero? Sono efficaci?

In molti casi, facendo riferimento ai prodotti per uso localizzato, ci si potrebbe chiedere se questi siano davvero efficaci e se siano in grado di favorire la perdita di grasso in alcune zone del corpo. La premessa è sempre la stessa: non esistono prodotti miracolosi grazie ai quali perdere peso senza fare nulla! Anche nell’utilizzare una crema snellente sarà comunque necessario aiutare il proprio corpo a dimagrire seguendo una dieta adeguata e facendo esercizio fisico. Tuttavia, questi prodotti potranno essere in grado di aiutarvi qualora abbiate degli accumuli di adipe difficile da smaltire.

In tanti casi le creme dimagranti funzionano, a patto di scegliere quelle giuste e di utilizzarle con costanza. Dovrete in primo luogo orientarvi verso prodotti che siano adeguati alle vostre esigenze, e specifici per le aree del corpo per voi problematiche, come i fianchi, le gambe o i glutei. In seconda battuta dovrete applicare le creme dimagranti seguendo un programma che duri qualche settimana: ogni giorno, per pochi minuti, vi dovrete dedicare al corpo in modo da applicare la crema e lasciarla agire. Sarà anche un modo per regalarvi un attimo di relax all’inizio o alla fine della giornata.

Valutiamo i pro e i contro di questi prodotti

Dopo aver valutato le diverse caratteristiche per poter avere una crema snellente efficace, sarà fondamentale anche andare a vedere quali sono i vantaggi e gli svantaggi legati all’utilizzo di questi prodotti.

Vantaggi

  • Facilità nell’applicazione e nell’utilizzo;
  • Possibilità di aumentare l’efficacia della crema grazie al massaggio;
  • Alta tollerabilità degli ingredienti, che vengono applicati a livello cutaneo e non ingeriti;
  • Ridotta possibilità di incorrere in pesanti effetti collaterali;
  • Prezzo limitato e possibilità di seguire il trattamento per alcune settimane;
  • Facile reperibilità dei prodotti;

Svantaggi

  • Azione mirata ed efficace solo se l’uso è costante;
  • Presenza di controindicazioni per le creme a base di ormoni;
  • Necessità di seguire trattamenti prolungati per ottenere dei risultati;
  • Necessità di combinare l’uso della crema con l’attività fisica e un’alimentazione adeguata;
  • Scarsa efficacia dei prodotti troppo generici e dal prezzo troppo basso;

Controindicazioni ed effetti collaterali delle creme snellenti

Le creme snellenti sono prodotti che si applicano solo sulla pelle, per questo si potrebbe pensare che non comportino né effetti collaterali né controindicazioni nell’uso. Innanzitutto, alcune creme snellenti sono controindicate per determinati tipi di persone, come le donne in gravidanza e in fase di allattamento. In questi casi, infatti, la presenza di sostanze ormonali e di ingredienti come la caffeina possono comportare non solo uno stato di squilibrio per la madre, ma anche problemi per il bambino. Ecco perché bisognerebbe rimandare l’uso di questi prodotti alla conclusione dell’allattamento.
Allo stesso modo, le creme contenenti ormoni, soprattutto quelli tiroidei, sono controindicate in chi abbia già problemi ormonali e legati alla tiroide e in chi soffra di patologie come il diabete. Infine, alcune componenti delle creme dimagranti possono determinare effetti collaterali, che andranno dalla semplice intolleranza ad alcuni ingredienti sino all’allergia. Per questo bisognerà sempre leggere bene le etichette dei prodotti prima di acquistarli e applicarli.

In conclusione

Le creme dimagranti sono degli ottimi prodotti per riuscire ad aiutare il corpo a ridurre il grasso a livello localizzato, a drenare i liquidi e ad eliminare la cellulite. Come ogni tipo di prodotto per uso locale, però, il solo utilizzo non potrà fare miracoli. Per ottenere dei risultati non solo evidenti, ma anche duraturi nel tempo, sarà necessario aggiungere all’uso della crema anche delle modifiche nel proprio stile di vita, agendo sia sulla dieta che sull’attività fisica. Per acquistare una crema snellente che sia adatta e sicura è consigliabile rivolgersi a personale qualificato, come quello presente in farmacia oppure nelle profumerie, evitando, soprattutto le prime volte, il fai da te.

Inoltre, nel caso in cui si abbiano problemi di salute si dovrà sempre consultare il proprio medico nel caso in cui si voglia utilizzare un prodotto che contiene sostanze in grado di agire sui meccanismi ormonali e interni del corpo. Infine, per non incorrere in quello che può essere uno spreco di denaro, sarà necessario seguire un trattamento costante, che consenta al corpo di assorbire bene le sostanze attive e che porti l’organismo ad eliminare l’adipe in modo definitivo e mirato.